Brienno

L'umile borgo di Brienno è rimasto tale e quale com'era una volta.

L'arrivo del battello storico Concordia. Foto a sinistra: la ciminiera della vecchia filanda
e il fumaiolo del vapore.

Abitereste qui?...

Saltuariamente, ha luogo una festa che anima i suggestivi portici del paese.

Il santuario della Madonna Immacolata.

Il giardino "prendi-sole" sotto il santuario.

Tintarella di luglio.

Durante la festa dell'Epifanìa vengono ricordati costumi e mestieri del passato.

Un pomeriggio di novembre alla chiesetta di S.Anna (XI secolo).
A sinistra, avvolto nell'ombra della montagna: il paese di Careno.

Suggestivo scorcio con le luci di Pognana sulla riva opposta.

Brienno, Argegno e Pigra.

Fiori e fienili lungo il sentiero verso il Pian d'Erba.

Brienno e la sua dirupata riviera vista dal monte Comana e dal monte Crocione.